Image description

La Granne Guera

Descrizione immagine

Poesie in romanesco di Massimo Neri

 

 

VIDOR

 

Per permette all’ esercito in rovina

d’ attraverzà er Piave con onore

tanti Eroi se n’ annarono ar Creatore,

cercanno de rallentà l’ onn’ assassina.

 

Brillate le mine sulle campate,

‘n unico ponte a Vidor rimaneva

pe’ fa’ passà chiunque poteva,

mentre s’arzavano le baricate.

 

‘n gruppo d’ Arpini co’ ‘na mitraja,

a loro fianco ‘n pugno d’ Arditi,

pronti all’ impatto come muraja.

 

E quanno fu sera, raggiunto l’ alloro,

i pochi rimasti, pur’ anche feriti,

sartarono in aria co’ l’ anima loro !

 

 

 

 

 

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine