Image description

La Granne Guera

Descrizione immagine

Poesie in romanesco di Massimo Neri

 

 

PORTAFERITI

 

 

Io so’ portaferiti de manzione

che a casa mia ero stalliere

abbituato ar fango der podere

e all’ odore acre der caprone.

 

Nella tera de nessuno me destreggio,

cerco li feriti der combattimento

seguenno quarche flebbile lamento,

mentre der cannon’ odo l’ echeggio.

 

E quanno che li trovo, poveretti,

c’è chi urla e chi se mett’a piagne

chiedenno de portallo ai propri affetti.

 

Ma a ‘na cosa nun poss’ arivà:

a falli core su le sue montagne,

laddove solo Iddio li pò portà!

 

 

 

 

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine