Image description

La Granne Guera

Descrizione immagine

Poesie in romanesco di Massimo Neri

 

 

ER FANTE

 

 

A piedi, a mano nude sa combatte,

dalla tera fu plasmato cor coraggio

capace d' affrontà ogni disaggio

senza titubà o fasse abbatte.

 

La trincea casa sua divenne,

er fango quale misero giacijo

cor reticolato a faje nasconnijo

'ndo' la gente sua penzà a difenne.

 

Ma poi, ar segnale stabbilito,

'no sguardo ar celo, 'n' Avemmaria,

e fori, all' assarto và l' ardito.

 

Cor vorto dar piombo accarezzato

“Viva l' Italia, la Patria Mia!”

E 'n posto nella storia è meritato!

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine